Social
Sapzio Soci_lan

Bottone IL NOTIZIARIO

btn convenzioni
 

BILANCIO DI COERENZA: IL VALORE PER IL TERRITORIO

La Banca di Credito Cooperativo di Riano, in coerenza con la mission del Credito Cooperativo, crea valore per i diversi portatori di interesse che sono in primis i soci, ma anche i clienti, i collaboratori, la collettività, le comunità locali.
Le illustrazioni che seguono, che noi chiamiamo “Bilancio di Coerenza”, rappresentano la dimostrazione concreta della “differenza” che contraddistingue una BCC dagli Istituti di Credito tradizionali.
Redigere infatti un “Bilancio di Coerenza” significa rendere conto di ciò che la propria BCC ha fatto per il territorio.
Questo contraddistingue l’impegno crescente che la Banca dedica al miglioramento della qualità e della trasparenza delle informazioni destinate ai vari portatori di interesse.

 valore_aggiunto

Ripartizione del valore aggiunto globale lordo stimato

Il valore creato dalle BCC per i vari portatori di interesse è rappresentato attraverso la contabilità sociale, ovvero l’analisi del Conto Economico riclassificato secondo la logica del valore aggiunto. Il valore aggiunto emerge come differenza tra il valore della produzione e il costo della produzione, ovvero gli oneri sostenuti per realizzare la produzione stessa.
Il valore aggiunto globale netto prodotto dalla banca di Credito Cooperativo di Riano nel 2016 è stato di circa 5,7 milioni di euro, ripartito rispetto ai vari portatori di interesse: il Fondo per lo sviluppo della Cooperazione, la comunità locale, la collettività, il patrimonio, le risorse umane e il vantaggio per i soci-clienti.

I Soci

I soci sono i primi portatori di interesse di una BCC. Essi sono al tempo stesso proprietari, primi clienti e testimoni dell’impresa, per tale motivo obiettivo delle BCC è quello di garantire ai propri soci un servizio efficiente e di qualità, proponendo uno stile di relazione basato sulla trasparenza, sulla fiducia e, soprattutto, sulla disponibilità e la cortesia; ciò che in altre parole significa privilegiare il rapporto umano. I soci della Banca di Credito Cooperativo di Riano sono, a fine 2016, n. 1.054, ripartiti secondo varie fasce d’età.
Infografica soci
 eta_personale
Composizione per età del personale

Il personale

I dipendenti e i collaboratori delle BCC sono considerati gli attori principali dello svolgimento delle attività e dal loro coinvolgimento e dalle loro capacità dipende la realizzazione degli obiettivi aziendali. I dipendenti sono l’anima operativa delle banche poiché il rapporto umano e la relazione sono basilari per le BCC che sono formate principalmente da persone. I collaboratori sono al 31 dicembre 2016, n. 33.
 erogazione_per_settore

Erogazione sponsorizzazioni per il territorio

Le BCC come noto sono definite banche del territorio che agiscono per il territorio. Ciò sta proprio a significare che il loro legame con le proprie comunità non è soltanto una prescrizione normativa, ma una scelta testimoniata dal costante impegno per lo sviluppo delle aree di riferimento. La ricchezza prodotta dalle Banche resta nel territorio, non soltanto perché la quasi totalità degli investimenti per lo sviluppo dell’economia è rivolta alle comunità locali, ma anche perché il patrimonio delle BCC - costituito dal capitale e dalle riserve indivisibili - è destinato a rimanere un bene di tutta le comunità. Le BCC indirizzano cospicue risorse ad iniziative di carattere sociale, culturale, assistenziale, sportivo, di tutela dell’ambiente, con lo scopo di migliorare la qualità della vita delle proprie comunità. Nonostante la crisi economica degli ultimi tempi, la Banca di Credito Cooperativo di Riano ha continuato il proprio impegno verso la comunità. Nel 2016 sono state sostenute ben 22 iniziative.

Scarica il Bilancio Sociale 2016